Bonsai Zelkova – Olmo Giapponese albero in miniatura del Giappone Foto Reali
6
product-template-default,single,single-product,postid-5313,theme-bridge,bridge-core-3.0.8,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,columns-4,qode-theme-ver-29.5,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.10.0,vc_responsive
Offerta

Bonsai Zelkova – Olmo Giapponese albero in miniatura del Giappone Foto Reali

34.99

Acquista con  e paga in 3 rate!

10 disponibili

COD: 1685022603435-763 Categoria:

Descrizione

L’olmo giapponese è una caducifoglia nativa di Giappone, Corea e Taiwan. Può raggiungere un’altezza di 30 metri (100ft) e sviluppa la caratteristica forma a scopa rovesciata con un tronco eretto che si divide in tanti rami e ramoscelli.

La corteccia è grigia e liscia e i giovani germogli sono inizialmente rossi. Le foglie sono semplici e ovali o ovali oblunghe con margini serrati, ruvide sopra e glabre sotto. Sono verde scuro durante l’estate e diventano gialle, arancione, rosso e porpora in autunno. Le dimensioni delle foglie si riducono rapidamente quando la zelkova cresce in un vaso. L’olmo giapponese dalla corteccia grigia è un classico del bonsai giapponese ed è il prototipo dello stile a scopa rovesciata anche se può essere impostato in altri stili eretti. La specie sopporta bene le leggere gelate ed è facile da accudire.

Linee guida specifiche per la cura del bonsai di Zelkova

Posizione: l’olmo giapponese dalla corteccia grigia ama la posizione in pieno sole durante la stagione vegetativa o, nel caso in cui la luce del sole sia molto intensa nel vostro paese, in penombra durante le settimane più calde. In inverno va protetto dalle gelate, in particolare quando dimora in un piccolo vaso bonsai. Una serra fredda dove non gela, un garage o un ripostiglio sono ottimi alloggi invernali per la zelkova.

Annaffiatura: annaffiate regolarmente la zelkova e non fate asciugare le radici, fate attenzione anche a non esagerare con l’idratazione che può causare marciume radicale. In inverno mantenete il pane radicale leggermente umido. Evitate di usare acqua troppo calcarea.

Concimazione: mettete concime organico solido ogni quattro settimane o un fertilizzante liquido ogni settimana durante la stagione vegetativa. Usate un fertilizzante con una proporzione N-P-K equilibrata.

Potatura e legatura: lasciate crescere i nuovi germogli a 4 o 6 foglie e poi potateli a 2 foglie. Dopo la caduta delle foglie, potate attentamente i ramoscelli grossi e le cacciate troppo lunghe. La forma invernale e la ramificazione sottile dell’olmo giapponese dalla corteccia grigia sono estremamente importanti e rappresentano la presentazione più bella. E’ altrettanto importante avere un tronco senza ferite e un nebari perfetto. Le giovani zelkove possono essere defogliate in Giugno per stimolare la ramificazione. Gli alberi più maturi possono essere parzialmente defogliati togliendo le foglie più grandi per permettere a più luce di raggiungere le foglie più interne della chioma. Ricordate però che la condizione preliminare per la defogliazione è sempre un albero forte e in salute.
La legatura è preferibilmente da fare in autunno, inverno o in primavera prima che sboccino le gemme e comunque quando non ci sono foglie sulla ramificazione. I giovani ramoscelli crescono spesso contorti e disordinati e vanno corretti per ottenere una perfetta silhouette invernale a scopa rovesciata. Tradizionalmente in autunno rami e ramoscelli degli esemplari più giovani sono uniti in fasci e i fasci sono uniti tra loro per favorire la forma a scopa. In primavera, prima che si aprano le gemme, il filo va tolto.

Rinvaso: rinvasate la zelkova nire ogni due o tre anni, meno frequentemente per gli alberi più maturi, e potate attentamente le radici. Lo sviluppo di un nebari perfettaemnte radiale è un obiettivo importante. Le zelkove sono solitamente piantate in vasi bassi ovali o rettangolari. Usate una miscela di terriccio standard. Il valore pH ideale è da 5.5 a 6.5.

Riproduzione: la zelkova può essere riprodotta da seme o talea. Le potature verdi possono essere prelevate in estate, le potature legnose in inverno. Anche la margotta è possibile.

Parassiti e malattie: la zelkova è difficilmente disturbata da parassiti e malattie. Afidi, cicadelle, eriophydae, ragnetti rossi o ticchiolatura accadono raramente. Usate pesticidi specifici e controllate le condizioni di crescita se la pianta viene aggredita da uno di questi parassiti.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bonsai Zelkova – Olmo Giapponese albero in miniatura del Giappone Foto Reali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Hai domande prima dell’acquisto?
I nostri vivaisti sono a tua disposizione

Tel. 0823.408532 | Cell. 338.1246671

× Posso aiutarti?